benefici dello yoga

Benefici dello Yoga per il Corpo e per la Mente

benefici dello yoga

I benefici dello yoga sono veramente innumerevoli, non solo per il fisico ma anche per la mente. Praticare yoga permette di trovare il giusto equilibrio. In questo articolo vedremo quali sono i principali benefici dello yoga e perché dovreste iniziare a praticarlo.

Le posizioni dello yoga, asana, eseguite in totale coordinazione con una corretta respirazione, sono la base di ogni tipo di yoga, il fondamento per rilassare gli organi interni, favorire la disintossicazione ed aiutare la flessibilità.

Tramite la pratica costante dello yoga, con le giuste pratiche di respirazione e meditazione, si gestisce sia la sfera emozionale sia il benessere fisico, tenendo a bada ansie e paure, anche inconsce.

Lo yoga può rappresentare un vero e proprio punto di svolta, cambiando il tuo modo di approcciarsi a situazioni di agitazione, ansia o panico, riuscendo ad avvicinarti ad un approccio equilibrato e tranquillo alla vita.

Inoltre, lo yoga offre molti benefici per la colonna vertebrale, aiutandoti a migliorare la postura e a stare bene con la schiena.

Esistono diverse tipologie di Yoga, alcuni sono più orientati al fisico come l’Ashtanga yoga, altri alla respirazione come l’Hatha yoga e altri ancora più meditativi come l’Ananda yoga.

A prescindere da tipo di yoga che sceglierete di praticare, questi sono i principali benefici.

Yoga per il controllo del peso, smettere di fumare e combattere l’insonnia

Disclosure: alcuni dei nostri articoli contengono link di affiliazione (come affiliato Amazon guadagno da acquisti idonei).


Lo yoga ci aiuta anche a capire come utilizzare lo strumento più potente che abbiamo in dotazione, ovvero la nostra mente, imparando come conoscerla e controllarla.

Entrando nella giusta lunghezza d’onda, lo yoga può aiutare a raggiungere obiettivi che prima ci apparivano impossibili, come ad esempio smettere di fumare o mantenere il peso forma. In questo modo lo yoga permette di influenzare la nostra salute, anche indirettamente, in quanto ci offre gli strumenti per un controllo equilibrato della nostra vita di tutti i giorni, rendendo più facili anche le cose più complicate.

Lo yoga è una pratica ideale per il rilassamento, combattere lo stress da lavoro e ridurre la sensazione di stanchezza. Anche l’insonnia rientra nella lunga lista di problemi che possono essere risolti con le posizioni yoga.

Infatti molti studi scientifici attendibili, affermano che circa 20 minuti di disciplina al giorno sono sufficienti per addormentarsi più facilmente e rilassarsi anche durante il resto della giornata.

Vantaggi nel sesso col partner e nella concentrazione

Come abbiamo visto, praticare lo yoga aumenta il controllo equilibrato del nostro io, e quindi anche ad avere una relazione diversa e più aperta con il nostro corpo. Per quanto riguarda le prestazioni sessuali, si impara ad amare il proprio corpo e scoprire in che modo stimolare sé stessi ed eliminare ansie e paure, riuscendo a godere di ogni singolo momento.

Ottenere una profonda autostima e fiducia in sé stessi è il primo passo per comprendere i propri limiti ed essere pronti quindi anche all’incontro con l’altro, sia dal punto di vista prettamente fisico che mentale.

Uno studio della Harvard University parla chiaro in proposito: ben 3 donne su 4 che praticano lo yoga hanno orgasmi maggiormente piacevoli durante l’atto sessuale, mentre gli uomini riescono a controllare meglio l’eiaculazione precoce. La coppia impara a distribuire il piacere in tutto il corpo in maniera equilibrata.

Vi sono inoltre anche alcune posizioni yoga specifiche per aumentare la libido e sprigionare tutta la propria passione sopita, con delle semplici posizioni e tecniche di respirazione, che aumentano anche la nostra capacità polmonare.

Praticando yoga, aumentano anche la concentrazione e la capacità di memorizzare con attenzione, proprio perché questi sono elementi fondamentali da tenere in conto durante una sessione.

La concentrazione e il rilassamento della nostra mente sono importantissimi in ogni situazione della vita, per vincere le nostre sfide senza inutili tensioni mentali e fisiche generate dallo stress. Le emozioni spesso devono essere controllate per un giusto equilibrio e per evitare conseguenze spiacevoli.

L’invecchiamento si rimanda e sale la flessibilità

Chi decide di effettuare attività fisica in generale invecchia meglio, riuscendo ad evitare molte malattie che possono arrivare in tarda età. Grazie alle posizioni yoga ed alle tecniche di meditazione si può continuare a godere di un corpo sano e resistente, che possa permetterci di continuare ad andare avanti con le nostre passioni per più tempo possibile.

La resistenza che si sviluppa con le posizioni yoga permette di trovare una vera e propria fonte di ringiovanimento, aumentando la flessibilità degli arti e l’equilibrio fisico.

Un corpo resistente non significa semplicemente possedere un corpo muscoloso, ma anche la prevenzione di dolori e lesioni a livello muscolare, oltre che benefici mentali e nel rapporto con gli altri.

L’elasticità generata dalla pratica yoga influenza anche un’elasticità mentale, capace di farci vivere le situazioni difficili della vita con un approccio tranquillo e senza stress.

Previene problemi al cuore e migliora il respiro

Praticare yoga migliora il funzionamento del cuore e della circolazione generale del sangue, in quanto abbassa la pressione del sangue e rallenta i battiti del cuore, diminuendo il rischio di infarto.

La funzione del cuore e del sistema cardiovascolare viene migliorata fluidificando il sangue e rendendo efficiente il funzionamento corretto del nostro organismo.

In quanto uno dei fattori fondamentali dello yoga è proprio la respirazione, con lo yoga si sviluppa un’ottima capacità di respirare correttamente, ed uno degli organi che più ne beneficerà è proprio il cuore.

I metodi di respirazione che si imparano sono anche utili per controllare ansie e attacchi di panico.

Ideale anche per la gravidanza

La pratica delle posizioni yoga è di grande importanza anche per il corpo e la mente delle future mamme. Inoltre, può essere utile anche per il bambino, con varie posizioni specifiche per la gravidanza, aiutando l’aspetto emozionale che accompagna la donna fino al momento del parto vero e proprio.

Anche in seguito alla nascita del bambino, lo yoga può fornire uno strumento per riacquistare energie fisiche e mentali, capaci di rappresentare una fonte di benessere naturale per la vita post-parto, un momento che può essere complicato per molte donne.

Un blog su Terme, SPA, Hotel di Lusso, e Benessere

Altre storie
migliori hotel vicino saturnia
I 9 Migliori Hotel Vicini alle Terme di Saturnia